Il rinnovamento della filosofia in Italia proposto dal C. T. Mamiani Della Rovere ed esaminato

Portada
Boniardi-Pogliani, 1840 - 704 páginas
 

Comentarios de la gente - Escribir un comentario

No encontramos ningún comentario en los lugares habituales.

Páginas seleccionadas

Otras ediciones - Ver todas

Términos y frases comunes

Pasajes populares

Página 17 - ... che per effetto, come per verdi fronde in pianta vita. Però, là onde vegna lo intelletto de le prime notizie, omo non sape, e de' primi appetibili l'affetto, che sono in voi, si come studio in ape di far lo mele; e questa prima voglia merto di lode o di biasmo non cape. Or perché a questa ogn'altra si raccoglia, innata v'è la virtù che consiglia, e de l'assenso de
Página 41 - Diciamo conosce le proprie idee: con che vuolsi esprimere una notizia pura, mentale, ristretta nei soli fenomeni del senso intimo, fuor di spazio e fuori di ricordanza, e che non deriva da conoscenza anteriore.
Página 502 - ... perocché nel concetto di ciò che sussiste ella non si comprende , anzi da lui viene interamente esclusa, come dal sapore è escluso il suono. Se dunque la conoscenza sta in opposizione colla sussistenza delle cose, convien indurre sicuramente, che essa conoscenza non può risultare né formarsi da nessuna delle sussistenze a noi cognite, e però né dal mondo materiale né dall...
Página 21 - A la verità nulla cosa è più prossima e cognata che la scienza; la quale si deve distinguere, come è distinta in sé, in due maniere: cioè in superiore ed inferiore.
Página 496 - Quest' atto ap« partiene al mondo delle realità, e non a quello delle idee. Il « mondo delle realità è tutto fatto di sentimenti, di azioni, e di « passioni; ma il mondo delle idee non ha né passioni né azioni ; « egli è tutto fatto di notizie o cognizioni.
Página 21 - ... verità increata, ed è causa del tutto; atteso che per essa le cose vere son vere, e tutto quel che è, è veramente quel tanto che è. La seconda è verità inferiore, la quale né fa le cose vere né è le cose vere, ma pende, è prodotta, formata ed informata da le cose vere, ed apprende quelle non in verità, ma in specie e similitudine: perché nella mente nostra, dove è la scienza dell'oro, non si trova l'oro in verità, ma solamente in specie e similitudine. Si che è una sorte de verità...
Página 21 - Sl che è una sorte de verità,' la quale è causa delle cose, e si trova sopra tutte le cose; un'altra sorte, che si trova nelle cose ed è delle cose; ed è un'altra terza ed ultima, la quale è dopo le cose e dalle cose. La prima ha nome di causa, la seconda ha nome di cosa, la terza ha nome di cognizione.
Página 170 - Questo, se non erriamo, è un vero trasmutamento dell'idea in sostanza, ed è un ragionare della prima nel modo e nei termini che è lecito fare soltanto della seconda.
Página 500 - limitazione dell' essere da noi veduto , è al tutto soggettiva ; « cioè nasce dalla parte nostra , e non dalla parte dell' essere
Página 379 - E tira avanti di questo modo. Egli agogna a sorprendere uno scrittore in qualche espressione gettata tra il sonno e la veglia, che sembri in qualche modo contradire alle verità che del resto avesse apertamente e meditatamente professate: «Ma l'arte critica non vuole che ci atteniamo esclusivamente a de...

Información bibliográfica