Biblioteca italiana, o sia giornale di letteratura, scienze ed arti ..., Volumen88

Portada
 

Comentarios de la gente - Escribir un comentario

No encontramos ningún comentario en los lugares habituales.

Páginas seleccionadas

Otras ediciones - Ver todas

Términos y frases comunes

Pasajes populares

Página 227 - I. Divitias alius fulvo sibi congerat auro, Et teneat culti jugera multa soli, Quem labor assiduus vicino terreat hoste, Martia cui somnos classica pulsa f ugent ; Me mea paupertas vitae traducat inerti, 5 Dum meus assiduo luceat igne focus.
Página 70 - ... di stabilire da Venezia pel Po e pel Mincio sino a Mantova stessa, da dove poscia il trasporto delle merci proseguirebbe fino a Milano sulla strada del nord suddetta, ma dimezzando, come ben si vede, l'utile dell'impresa della strada da Venezia a Milano, giacché priverebbela di tutto il lucro corrispondente pel tratto da Venezia fin oltre a Verona e viceversa. Si aggiunga che anche la costruzione e la conservazione del piano stradale lungo la linea inferiore dovrebbe ragionevolmente riuscire...
Página 233 - ... tua sicuranza acquistar bramo, e il mister della croce onoro ed amo ». E siccome al buon Giovio sorridea con ossequio amantissimo di figlio, così sul mio Manzoni Ugo volgea quasi paterno, gloriante il ciglio: in esso egli ammirava e predicea di fantasia grandezza e di consiglio, forte garrendo, se taluno ardia di Manzoni schernir l'anima pia. Oltre all'amicizia erano in lui vivi altri nobili affetti. I sentimenti liberali della sua anima non erano che sopiti da' suoi traviamenti, non estinti.
Página 71 - ... per 1000, toltone un breve tratto presso l'Oglio; per cui ammessa pure la indeclinabilità di siffatto inconveniente, non sarebbe egli poi di tal peso da far desistere dall'idea di condurre la strada per la zona più alta, parecchie strade e in Europa e in America costrutte essendosi, superando ostacoli di gran lunga maggiori, e dove la natura del suolo non lasciava adito a varietà di progetti. È poi noto che la medesima strada modello fra Liverpool e Manchester offre in qualche suo tratto...
Página 72 - ... passatempo e per desiderio d'istruzione v'ha in tutto l'anno un passaggio continuo di forestieri, oltre ad un concorso perenne e indispensabile di nazionali di tutte le classi, tanto della stessa provincia che delle altre provincie più o meno ad essa vicine; concorso sempre assai grande perché promosso ed alimentato da promiscuità d'interessi e di traffici, da frequenza di amicizie, da legami di parentele, e che pur nulla ostante in determinate epoche viene ancor più accresciuto per motivo...
Página 64 - ... viaggiatori, ossia importa tanto più che si tenga gran conto di maggiori centri abitati e intermedii, tra i quali l'andata e il ritorno, già per sé brevi, divengono colla strada ferrata quasi istantanei, che una esperienza costante ha ormai luminosamente comprovato ottenersi il maggior reddito lungo le strade a rotaie non dal trasporto delle merci, ma da quello de
Página 162 - ... dell'ignominia dissipava ogni speranza di rimaner celati, e gli esponeva alle beffe del vulgo. Si soppresse quindi in loro quella tendenza che ha l'uomo, e più ancora la donna, a cattivarsi, se non la stima, almeno l'attenzione altrui, e se non altro l'invidia, cogli ornamenti e l'assetto di una bella persona. Così mentre le altre classi si struggevano per superarsi a vicenda nella magnificenza del vivere e dello spendere, e dissipavano i capitali di un commercio e di una industria ancora nascenti,...
Página 357 - Opere ordinate ed illustrate coll'analisi storica della mente di Vico in relazione alla scienza della civiltà da Giuseppe Ferrari, Milano, Società tipografica dei classici italiani, 6 tomes en 5 volumes in 8°, 1835-1837).
Página 168 - II nostro principio spontaneo è uno assolutamente, e raccoglie nella sua unità l'oggetto pensato. Ciò pertanto che non è guari spontaneo e alla spontaneità contraddice è fuori di quella unità, il che vale quanto, fuori di nostra mente. Ma...
Página 64 - ... di espandersi e di prendere fino nelle diramazioni più minute tutto il naturale e conveniente sviluppo. Tanto più poi è necessario di aver ben presente il bisogno di mettere la strada a portata del maggior numero possibile di centri dove le persone e le merci si trovano già raccolte in maggior copia, o possono più agevolmente raccogliersi, che a facilitare ivi il concorso de...

Información bibliográfica